mercoledì 8 giugno 2016

L’otto maggio siamo partiti per andare in Spagna, è stata una grande emozione stare in aereo.

Appena arrivati siamo andati a ritirare le chiavi delle camere per fare un bel pisolino.
Subito dopo esserci riposati abbiamo fatto una passeggiata sul lungo mare.
Era tardi quindi … tutti a dormire.
La mattina siamo andati alla bellissima scuola di  Mjcas, ma era un sogno o la realtà?
Noi due Lucio e Vittoria abbiamo conosciuto molti amici e molti ragazzi simpatici la mia migliore amica spagnola si chiamava Laura, il mio migliore amico in Spagna si chiamava Raùl.
Una delle cose che ci sono piaciute di più è stato il Bio Parc (un parco di animali esotici), il primo animale che abbiamo visto è stato il gorilla, poi abbiamo fatto visita alle scimmie: erano proprio chiassose!
Abbiamo visto moltissimi animali stupendi (i lemuri, le tigri, i leopardi, i serpenti e le tarantole); una delle cose più belle nella stanza degli anfibi era il camaleonte. Quando stavamo andando a vedere i coccodrilli, io ho trovato un pulcino che sfortunatamente è caduto dal nido, il mio papà l’ha preso in mano e gli abbiamo fatto visitare tutto il Bio Parc appena arrivati alla cassa lo abbiamo consegnato a due persone che curano gli animali.
Il mio animale preferito era la tigre, invece quello di Lucio era il piragna.

Abbiamo provato molta felicità ed un'esplosione di emozioni.

Siamo stati tristi quando dovevamo ritornare a casa però ci siamo divertiti tantissimo.
Appena arrivati abbiamo abbracciato i nostri familiari.


                                     Vittoria e Lucio (Classe III)